Coniglio fritto con panatura al tartufo

Ingredienti per 4 persone

  • 600 gr di polpa di coniglio disossata
  • 100 gr di tartufo nero estivo
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 tazza di acqua
  • 3 cucchiai di farina
  • 2 tazze di pangrattato
  • 1 l di olio per friggere
  • sale e pepe q.b.


Tagliate il coniglio a cubetti, mettetelo in una ciotola con acqua e aceto. Lasciatelo riposare per 20 min almeno.

Scolate la carne, asciugatela con un panno ed insaporitela con pepe sale e aglio schiacciato.

Lasciate riposare per 10 minuti, eliminate l’aglio e passatela nella farina.

A parte, sbattete le uova e mescolate il pangrattato con il tartufo tritato, passate il coniglio nelle uova e poi nel pangrattato.
Scaldate l’olio e friggete, servitelo ben caldo.
STUZZICANTE SEMBRA UNA CHIPS!

Vini in abbinamento:
Lacrima di Morro d’Alba DOC (Marche)
Bolgheri Rosso DOC (Toscana)